News

Ecco una piccola guida e qualche idea per costruire il vostro paesaggio Lemax: per chi vuole trasformare il presepe in una forma d’arte!


Paesaggio Lemax: costruisci il tuo Natale da favola

Il presepe è una tradizione che si tramanda di generazione in generazione. Anche per questo sono sempre di più gli appassionati che decidono di fare del proprio presepe una vera forma d’arte.
Soprattutto negli ultimi anni, anche in Italia, ha iniziato a diffondersi la tradizione del presepe nordico, incarnato in maniera magistrale dal paesaggio Lemax: un vero e proprio villaggio di Natale dickensiano, con ambientazioni e personaggi che sembrano usciti dai libri del famoso scrittore inglese.

Di fronte ai villaggi natalizi Lemax non si può che provare un senso di calore e di allegria: le casette, le giostre, i personaggi, le loro azioni e i loro volti tutto è studiato per crea un’atmosfera magica ed incantata.

E la cosa ancora più bella è che ogni “piccolo pezzo di vita” Lemax è perfettamente modulabile e collegabile con tutte le serie precedenti. Una storia, insomma, che ricomincia ogni anno con nuovi protagonisti e che scegli tu come raccontare…


Come costruire il tuo villaggio presepe

Diciamolo subito: il mondo del villaggio Lemax non è solo per “professionisti del presepe”. Al contrario, chiunque può costruire il suo paesaggio natalizio e raccontare il proprio Natale attraverso l’infinità di accessori messi a disposizione da Lemax. Basta costruire una buona base di partenza e poi lasciarsi guidare dalla fantasia.

Proviamo a vedere insieme come costruire un villaggio Lemax:

1) Preparare la base del villaggio

Questa operazione consiste nel plasmare la base su cui sorgerà il paesaggio Lemax. Tale appoggio può essere costruito con materiali solidi o cartoni e deve tener conto di due elementi importanti:

  • il fascino dei paesaggi di Natale Lemax sta soprattutto nell’illuminazione delle casette, nei movimenti che alcuni edifici e personaggi possono compiere. Ecco perché, nell’impostazione della struttura, perché è necessario praticare dei fori di circa 3 cm di diametro sul pannello di legno che fa da base per il plastico. In questo modo sarà possibile nascondere i cavi elettrici;
  • per evitare di creare un paesaggio piatto è necessario scegliere diverse ambientazioni e per ciascuna prevedere diverse altezze e livelli in modo da creare movimento ed evitare che gli elementi si nascondano tra loro. Si possono utilizzare, per esempio, pannelli e staffe in legno che possono avere la duplice funzione di dare stabilità e nascondere i cavetti.

2) Costruire l’ambientazione

Nei paesaggi natalizi, di solito, la parte sullo sfondo è dedicata alle montagne. In questo caso si possono utilizzare elementi preformati che andranno poi ricoperti di carta roccia su cui applicare della neve spray. E qui si potrebbero collocare per esempio gli impianti sciistici del Vail Village, la scuola di sci o lo Snow Peak Lodge.

Scendendo si possono collocare poi le giostre natalizie più imponenti o strutture come quelle del Santa’s Wonderland (ad esempio l’Osservatorio del Polo Nord) e via via le altre casette natalizie fino ad arrivare a mettere in primo piano le navi del Plymouth Corners o le ultime novità acquistate.

 

paesaggio Lemax

 

paesaggio natalizio giostre natalizie

 

Per armonizzare le varie ambientazioni, infine, può essere utile utilizzare alberi o altri piccoli accessori che permettono di creare una continuità tra una zona e l’altra.

 

 

3) Scegliere accuratamente i personaggi

Il modo migliore per selezionare i personaggi è quello di sceglierli in base alle zone che si vogliono realizzare: la collezione di villaggi natalizi animati può essere popolata da tantissimi personaggi che compiono azioni semplici e quotidiane negli edifici o nelle stradine.

 

paesaggio Lemax - casetta babbo natale

 

paesaggio lemax pista ghiaccio

 

Come vi avevamo già spiegato nell’articolo Villaggio Lemax, molto più di un presepe, tutte le figure di questi villaggi natalizi in movimento sono realizzate con estrema cura in porcellana e polystone, un particolare tipo di materiale costituita da pietrisco di granito, marmo e steatite che viene miscelato con resina liquida, inserito in uno stampo e cotto ad una temperatura di 600 gradi.

 

paesaggio Lemax - Babbo Natale

 

Per scoprire tutte le collezioni di villaggi natalizi e costruire il tuo paesaggio Lemax personalizzato vieni a trovarci da Pellegrini Garden a Civitanova Marche: troverai il più grande allestimento natalizio delle Marche e tantissime idee per rendere magico ed indimenticabile il tuo presepe. La tua favola natalizia non può che iniziare qui…

Lascia un commento