News

Come funziona la lampada Lampe Berger? Come si usa? Cosa fare se non si accende più? E se vuoi cambiare profumo? Ecco una guida all’uso della lampada catalitica più famosa tra i profumatori per ambiente.

Lampe Berger, come usare le lampade profumate amate anche da Chanel e Picasso

Se pensi che sia la solita candela ti sbagli. Perché le lampade profuma ambiente Lampe Berger sono molto più di semplici profumatori.

Nate nel 1898 da un’intuizione di Maurice Berger per risolvere il problema della sterilizzazione negli ospedali, sono diventate ben presto pezzi da collezione amati persino da personaggi come Coco Chanel, Pablo Picasso, Jean Cocteau.

Ma come funziona la lampada Lampe Berger? Ecco tutti i segreti per imparare ad utilizzarla nel modo giusto.

Lampe Berger: a cosa serve?

Proprio per le sue caratteristiche, la Lampe Berger ha 3 funzioni principali:

1) purificare l’aria, eliminando i cattivi odori

La Lampe Berger non è una semplice lampada profumata. Grazie ad un centro tecnico e di ricerca esclusivo (che si trova a Limonges – Francia centro-occidentale), la maison ha perfezionato nel tempo il sistema per catalisi del brevetto originario, creando una tecnologia incomparabile.

Oggi la Lampe Berger è una vera “lampada mangia fumo”: distrugge tutti gli odori indesiderati e diffonde nello stesso tempo nell’aria profumi delicati.

2) profumare in modo duraturo

La durata dei profumi Lampe Berger è circa di 1 minuto per metro cubo, cioè 20 minuti di accensione per una stanza di 8mq.
In caso di utilizzo regolare e in linea con le istruzioni d’uso, il bruciatore durerà circa un anno (200 accensioni).

3) decorare la casa

La varietà di collezioni disponibili, rende i profumatori Lampe Berger adatti a tutte le stanze della casa che contribuiscono ad arredare in maniera raffinata ed elegante.

 

Lampada catalitica: come è composta?

I profumatori Lampe Berger sono solitamente composti da 6 elementi:

  • il diffusore: è la parte della candela catalitica che ha lo scopo di impedire il contatto con il bruciatore; ha una forma tale da favorire la diffusione dei vari profumi all’interno dell’ambiente;
  • il tappo: è in alluminio e serve per togliere l’ossigeno alla combustione interna della lampada catalitica, spegnendola;
  • corpo della lampada: è il vero “pezzo di design”, la lampada vera e propria, costruita con forme, colori e materiali attentamente progettati. Attualmente la collezione Lampe Berger si compone di circa 100 lampade e il marchio continua a collaborare con famosi designer per rinnovarla continuamente. Ogni anno sono creati circa 15 nuovi modelli, ognuno dei quali richiede circa 28 mesi di lavorazione;
  • bruciatore: è il diffusore catalitico, cioè la parte che dove fisicamente va indirizzata la fiamma all’accensione;
  • stoppino Lampe Berger: è il pezzo che brucerà, senza fiamma, durante il funzionamento;
  • imbuto Lampe Berger: è un piccolo imbuto, in dotazione in tutte le confezioni, che aiuta a versare il liquido per lampade catalitiche.

come usare lampe berger e gli elementi che la compongono

 

Come accendere una Lampe Berger?

Abbiamo detto che la Lampe Berger è una lampada catalitica. Ma come funziona un diffusore catalitico?

Il meccanismo d’azione è diverso rispetto ai tradizionali profumatori d’ambiente (come ad esempio candele, incenso, lampade brucia essenze ecc.): i diffusori catalitici funzionano grazie alla catalisi, ovvero bruciano la fragranza senza fiamma.

Il sistema catalitico delle Lampe Berger è normalmente formato da:

  • un catalizzatore, in cui la temperatura è di circa 500 °C che consente l’ossidazione catalitica dell’alcol, assicurando l’eliminazione dei cattivi odori;
  • una parte centrale, ad una temperatura meno elevata (all’incirca 200°C), che permette la diffusione della fragranza.

come funziona lampada lampe berger

 

Per accendere la Lampe Berger è quindi necessario seguire i seguenti passaggi:

lampe berger come funziona

 

Come cambiare il profumo della Lampe Berger?

Hai deciso di spostare la tua lampada in un’altra stanza e vorresti cambiare profumazione?

Puoi farlo continuando ad utilizzare lo stesso “corpo”, ma prima devi far lavorare il bruciatore con “Neutre Essentiel”, il liquido essenziale se vuoi deodorare senza profumare, pulire il bruciatore tra una profumazione e l’altra, o semplicemente per regolare l’intensità della profumazione diluendola.

Lampe Berger: quando cambiare lo stoppino?

Diciamolo subito: non è necessario cambiare lo stoppino Lampe Berger al cambio di profumazione.

Se per sbaglio si è lasciata la lampada accesa più del necessario lo stoppino non si brucia. Semplicemente, una volta finito il liquido, si asciuga e il bruciatore si spegne. Sarà necessario aspettare che si imbeva bene di nuovo prima di riaccenderla (altrimenti rischi che non si accenda proprio).

Lampe Berger non si accende più: che fare?

Ecco alcune situazioni che si possono presentare quando la Lampe Berger non si accende più e qualche consiglio su come provare a risolverle.

PROBLEMA POSSIBILI SOLUZIONI
 Il bruciatore non si accende  Il processo di catalizzazione non si è attivato perché la fiamma è stata spenta troppo presto Provare a riaccendere il bruciatore per altri due minuti
Il processo di catalizzazione non si è attivato correttamente perché il bruciatore è pieno di profumo
  • tirare fuori tutto il bruciatore e lasciarlo asciugare per minimo 3 ore;
  • assicurarsi che la lampada sia piena per 2/3;
  • rimettere il bruciatore nella lampada e chiudere con il tappino;
  • lasciare impregnare lo stoppino Lampe Berger per circa 20 minuti;
  • accendere nuovamente il bruciatore.
 Il bruciatore sembra secco Probabilmente il tappino di spegnimento non è stato posizionato in maniera corretta dopo l’ultimo utilizzo e il liquido è evaporato
  • Tirare fuori dalla lampada catalitica il bruciatore;
  • controllare che la lampada contenga ancora il liquido; In caso contrario riempirla;
  • procedere con le consuete operazioni di accensione.
Il bruciatore esce dalla lampada e il liquido all’interno evapora Il bruciatore non è stato posizionato correttamente Riposizionare il bruciatore e ripetere le operazioni necessarie all’accensione.

 

2 commenti

  • Giuseppina

    La mia lampada non si accende lo tenuta spenta per parecchio e ci avevi messo olio 31 che fare

    • Pellegrini

      Ciao Giuseppina, l’Olio 31 non contiene alcool e quindi non va bene per le lampade catalitiche.
      Bisogna sostituire lo stoppino ed, eventualmente, anche il catalizzatore.
      Con le Lampe Berger bisogna utilizzare sempre le essenze che contengono alcool.

Lascia un commento